Impossibile impostare Content-Length o la codifica Chunked per operazioni diverse dalla scrittura di dati. I vini rossi e bianchi prodotti da Tenuta Santomè | Vendita vini Treviso Tenuta Santomè
Sostenitore di
Consorziato di
Prosecco
Raboso
Riserve
Selezioni - Spumanti
Selezioni - Vini
Monovitigni
Prosecco Raboso Riserve Selezioni - Spumanti Selezioni - Vini Monovitigni
Dal 1 Agosto 2009 il mondo del Prosecco è cambiato. La parola Prosecco non indica più un vitigno, ma un vino a denominazione di origine controllata (DOC), sottoposto a regole precise.

Il nuovo prosecco Doc identifica la produzione di un territorio ampio, composto da 9 provincie (Treviso, Belluno, Gorizia, Padova, Pordenone, Trieste, Udine, Vicenza e Venezia) tutte situate nelle regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia.

I 63 ettari di vigneti della Tenuta Santomè si trovano tutti nella provincia di Treviso, cuore del Prosecco, 27 dei quali sono dedicati esclusivamente per la produzione del Prosecco in tre diverse tipologie:

prosecco brut

Prosecco Superiore Brut
DOCG Conegliano Valdobbiadene


Cru "Bosco Coste" nella nota località Collalto di Susegana con i suoi 3,00 ettari collinari, ideali per un spumante di altissima qualità.



E’ il nostro Prosecco Cru per eccellenza, grazie all'esposizione al sole di questi 3,00 ettari di dolce collina, chiamata per l’appunto “Bosco Coste”, a pochi chilometri dalla città di Conegliano, sede della prima scuola enologica italiana "G.B. Cerletti".





prosecco brut

Prosecco Brut
Doc Treviso


Prosecco Doc Treviso Brut prodotto nei circa 24 ettari nelle Grave di Papadopoli, un'isola formata dal fiume Piave, terreno ideale per esaltare le caratteristiche principali del Prosecco:
profumi, freschezza e gusto equilibrato.


prosecco extra dry

Prosecco Extra Dry


Doc Treviso


Prosecco Doc Treviso Extra Dry prodotto nei circa 24 ettari nelle Grave di Papadopoli, un'isola formata dal fiume Piave, terreno ideale per esaltare le caratteristiche principali del Prosecco:
profumi, freschezza e gusto equilibrato.


Raboso Doc Piave


Il Raboso Piave è un vitigno autoctono e la sua presenza nelle terre del Piave è documentata fin dal ‘600. Esso porta a pieno titolo il nome di “Piave”, sia per origini storiche che per una presenza rimasta costante nel corso dei secoli nella terra bagnata dalle acque del fiume sacro.
La sua coltivazione si estende in tutta la pianura trevigiana, “di qua e di là del Piave”.
Il Raboso Piave è un vitigno rustico, di maturazione tardiva, ottimo per la produzione di vini da invecchiamento.
Il grappolo è abbastanza grande, di forma cilindrica, con una o due ali anche evidenti, compatto, con peduncolo robusto e legnoso. L’acino ha forma sferoidale, con buccia nero-bluastra, molto pruinosa,coriacea. La polpa è caratteristica, a sapore neutro, leggermente carnosa, dolce-acidula-astringente.
       
raboso

Raboso del Piave


Vino rosso ottenuto dalla selezione delle uve autoctone Raboso Piave presso il mappale # 912 nei nostri vigneti in località Carboncine – Roncade.



raboso passito

Rabbioso - Passito di Raboso


Il “Rabbioso” è un vino passito ottenuto da uve Raboso Piave 100% in vendemmie differenti (2004-2005-2006). Solitamente l’epoca di vendemmia varia da metà Ottobre a metà Novembre a seconda delle condizioni climatiche.
L’uva viene selezionata e raccolta a mano in cassette della capacità di 4-5 Kg e poste in ambiente idoneo all’appassimento.
Il Raboso Passito viene pigiato nei primi mesi dell’anno successivo alla vendemmia e la resa in vino varia dal 20% al 30%.
L’uva passita viene diraspata e macerata per 15-20 giorni, dopo svinatura il Passito viene affinato in recipienti di legno fino all’imbottigliamento.









Merlot Parcel #80

Merlot Parcel #80


Vino rosso ottenuto dalla selezione delle uve Merlot presso il mappale 80 nei nostri vigneti in località Carboncine – Roncade.


tai bianco parcel

Tai bianco Parcel #368


Vino bianco ottenuto dalla selezione delle uve autoctone Tai presso il mappale 368 nei nostri vigneti in località Carboncine – Roncade.


selezione santhomas

Santhomas


Dopo “Moro ‘41” e “Anna 6” arriva “Santhomas” , spumante rosato ottenuto da uve Pinot Nero e Pinot Grigio, dedicato dunque a Tommaso, splendido primo figlio di Alan e Silvia, amatissimo nipote di nonni e zii.
Non poteva essere che un rosè giovane, l’ultimo nato nell’azienda.
Rosè, ...come le tante rose che intestano i filari dei vigneti.
Rosè, ...come rosee sono le guance del giorno che nasce; ...come rosee sono le speranze di un’azienda che ha già mosso i suoi primi passi e che con questa nuova “gemma” si protende ancor più nel futuro.


selezione anna6

Sanrichard


Spumante rosso a base di Raboso Piave.
La saga dei Santomè continua.
Dopo Tommaso (Santhomas) arriva il fratello Riccardo (Sanrichard), spumante rosso cuor di Raboso.
È un nuovo “tassello” nel mosaico Santomè: la famiglia di allarga, raggiunge ormai la sua pienezza.
Dai primi passi si è passati ai balzi sicuri, dai primi vagiti ai decisi ruggiti.
Un ruggito però che lascia il dolce in bocca...


selezione moro 41

Moro '41


Il “Moro ’41” è un vinaggio a base di Merlot e Raboso Piave.
Il nome vuole essere un omaggio ad Armando Spinazzè, da tutti conosciuto come il “Moro” per la sua carnagione e per la sua simpatia, la battuta sempre pronta tanto da farsi volere bene da tutti con semplicità.
Il “ ’41 ” è la data di nascita: fa parte di quella schiera di imprenditori che ha rivitalizzato l’area del Nord-Est, ridonando vigore a quel territorio che fu della gloriosa Repubblica di Venezia (Serenissima), dove il Palladio incastonò le sue ville.
I due figli Alan e William, hanno voluto dedicargli questa etichetta in riconoscenza del suo costante appoggio e piena fiducia nel realizzare la splendida realtà dell’azienda Santomè.


tai bianco parcel

Anna 6


"Anna 6" è un vinaggio a base di Chardonnay, Riesling e Sauvignon.
Il nome è un omaggio alla signora Anna, madre di Alan e William.
Il " 6 " potrebbe forse sottindere quella data che ogni donna non vuol mai rivelare.
Certamente significa "ci sei", perchè la presenza dell'amore materno c'è sempre, anche quando vuol tenersi nascosto.
Accanto al "Moro '41", dedicato al padre, non poteva mancare questo "Anna 6", che a tutti gli altri sapori aggiunge, appunto, anche quello dell'affetto filiale.


merlot

Merlot





cabernet souvignon

Cabernet Sauvignon




 


Raboso Magnum


Vigne dei Ciliegi
Magnum


Prosecco Extra Dry
Magnum


Prosecco Brut
Magnum


Santhomas
Magnum

Scatola da 6 bottiglie Scatola da 3 bottiglie Magnum di Raboso Classic
Cabernet Sauvignon, Prosecco Extra Dry Magnum, Chardonnay
       
Prestige
Merlot "Parcel #80", Tai Bianco "Parcel #368", Raboso Doc Piave Riserva
Fantasy
"Moro '41" - (Raboso e Merlot),
"Santhomas" Spumante Brut Rosè Magnum - (Pinot Nero)
"Anna 6" - (Chardonnay e Sauvignon)
Sparkling
Prosecco Doc Treviso Extra Dry, Prosecco Doc Treviso Brut
"Santhomas" Spumante Brut Rosè - (Pinot Nero)
Autoctona
Raboso Doc Piave Riserva, "Rabbioso" (Passito di Raboso)
Prosecco "Bosco Coste" - Conegliano Valdobbiadene Docg Brut
Tenuta Santomè Via Carboncine, 71 - 31056 loc. Biancade-Roncade (TV) Tel. +39.0422.848189 Fax +39.0422.848738 e-mail P.iva 03406480263